La maternità surrogata nell’ Inghilterra

18.07.2018

La maternità surrogata diventa l’ultima possibilità di avere bambino per centinaia delle coppie, quali soffrono dell’infertilità.

La procedura della fecondazione artificiale è un gran passo nello sviluppo della medicina medicamlemnte assistita.

Come tutti i nuovi metodi e scoperte, il programma di maternità surrogato causa molte controversie. Questo metodo è permesso solo in alcuni paesi e nel Regno Unito ci sono dei limiti.

Regole del programma di maternità surrogata nell’ Inghilterra

Il processo di fecondazione artificiale e gestare il bambino con l’aiuto della madre surrogata è ufficialmente acconsentito nell’Inghilterra, ma ci sono diverse ristrezioni. Prima di tutto, una donna che vuole avere un bambino deve dimostrare la impossibilità di concepire o gestare, cioè un certificato medico. Inoltre, questa conferma deve essere effettuata a base dai diversi analisi (che è abbastanza estunuante). Poi, dalle legge è acconsentita solo la maternità surrogata a titolo gratuito, cioè i genitori versano i pagamenti solo per le procedure mediche, e la madre surrogata non ottiene nessuna ricompensa fininziaria. Ci sono pochissimi centri medici che effettuano quasto programma e ovvimente, ci sono pocchissime le madri surrogate che sono pronte ad aiutare.

Quanto costa la maternità surrogata nell’ Inghilterra?

Il programma è gratuito. I genitori pagano solo per le procedure mediche e il soggiorno della madre durante il parto al momento del programma.
Naturalmente, ci sono casi in cui una coppia versa un risarcimento alla madre surrogata, ma questo non può essere legalmente accompagnato. Quindi questi programmi non sono commerciali quando uno potrebbe guardagnare.

Infatti, se non avete un parente pronto a dare alla luce il vostro bambino, allora il programma diventerà impossibile per voi , quindi dovrebbe prestare attenzione ai programmi di maternità surrogata nell’ Ucraina.

Richiedere una chiamata
*Required fields