Maternità surrogata in India

Servizi di Maternità surrogata in India

L’India è uno dei pochi paesi dove la Maternità  surrogata commerciale è ufficialmente autorizzata. I servizi delle madri surrogate indiane sono richiesti non solo tra la popolazione del paese. Ogni anno le folle di coppie sposate senza figli vengono in India alla ricerca di felicità. Durante i 3 anni scorsi il numero di tali coppie è aumentato in 3 volte.

È necessario rivolgere l’attenzione che dopo il parto il bambino si da subito ai Genitori Biologici se non sono cittadini dell’India. Le madri surrogate ricevono il stipendio considerevole per i loro servizi. Ma, allo stesso tempo, i prezzi in India sono molto più bassi che in altri paesi europei.

Le ricerche recentemente condotte dell’università di Cambridge mostrano che le madri surrogate indiane non soffrono di una sindrome post-parto. Secondo numerosi interrogazioni e ricerche le madri surrogate indiane tranquillamente supportano la separazione con il bambino e non sentono nessun disagio emotivo. I candidati per questo ruolo sono accuratamente scelti e passano l’esame medico completo.

Così come in altri paesi, i futuri genitori e la madre surrogata firmano il contratto speciale in cui tutti i momenti legali e finanziari sono dichiarati. In conformità alla nuova legislazione dell’India, solo le coppie sposate eterosessuali ufficialmente sposate (chi vivono insieme non meno di 2 anni) possono usare i servizi di una madre surrogata.