Protocollo della FIVET. Stimolazione ovarica

Peculiarità di protocolli di stimolazione ovarica per la FIVET

In caso quando la donna non può diventare incinta per l’assenza completa dell’ovulazione, la stimolazione ovarica è prescritta. L’uso di stimolazione ovarica contribuisce al funzionamento normale dell’ovaie dopo la quale quasi 60-75% di donne diventano madri con successo per conto proprio.

Indizi per la stimolazione ovarica:Protocollo della FIVET corto della stimolazione ovarica

  1. Gli ovuli non sufficiente maturi;
  2. l’ovulazione irregolare;
  3. malattia cistica;
  4. peso anormale (magrezza o grassezza).

La stimolazione ovarica è condotta con l’aiuto di farmaci speciali (le medicine ormonali) e controllata con l’ecografia ad ogni stadio di trattamento. Queste medicine potrebbero essere usate in combinazioni diverse che sono chiamate “protocolli medici della FIVET”.

Generalmente, 3 tipi di protocolli della FIVET sono usati:

vv_ico protocollo lungo;

vv_ico protocollo con antagonisi;

vv_ico protocollo corto.

Le medicine che si usano durante ogni protocollo della FIVET sono lo stessi ma la dose e la durata di trattamento si differiscono. La selezione di medicine e il tipo di protocollo per la stimolazione dipendono dall’età della donna, le condizioni di salute, le ragioni di sterilità, la reazione dell’organismo per le medicine e i risultati dei tentativi della FIVET precedenti.

3 tipi di farmaci si utilizzano durante i protocolli della FIVET:

vv_ico Agonista GnRH (L’agonista dell’ormone di rilascio le gonadotropine) come Lupron, Decapeptil, Diferelin;

vv_ico Agonista GnRH (L’agonista dell’ormone di rilascio le gonadotropine) come Cetrotide, Ganirelix acetato, Orgalutran;

vv_ico FSH (l’ormone follicolo-stimolante) per stimolare lo sviluppo di follicoli ovarici multipli come Gonal-F, Menopur, Puregon;

vv_ico L’hCG (gonadotropina corionica) per la maturazione finale degli ovuli come Ovitrelle, Pregnil, Choragon.

Qual’è lo scopo di protocolli di stimolazione ovarica per la FIVET?

Lo scopo principale di stimolazione ovarica di Fecondazione in vitro è ricevere 8-15 ovuli di qualità adatta per la fecondazione. Il ciclo della FIVET potrebbe essere effettuato di successo perfino con un ovulo ricevuto ma indici sono più alti, di sicuro, con la grande quantità degli ovuli.

Lo scopo principale di uno specialista della fertilità per la stimolazione ovarica:

vv_ico Selezionare il protocollo medico adatto per la FIVET;

vv_ico Controllare il progresso del processo di stimolazione ovarica del paziente per regolare le dosi di farmaci della FIVET;

vv_ico Provocare L’hCG (gonadotropina corionica umana) in un tempo appropriato. La provocazione in un tempo sbagliato potrebbe ridurre il successo o perfino causare lo sviluppo dell’iperstimolazione ovarica.

Quanti follicoli sono necessari per la gravidanza con l’aiuto di Fecondazione assistita?

Di solito, non è molto difficile di ricevere una quantità  degli ovuli maturi necessari. Il minimo necessario è 3-4 ovuli maturi.  Ma ci sono i casi quando la quantità degli ovuli è troppo bassa per la risposta negativa dell’ovaie.  Donne che hanno la risposta negativa dell’ovaie:

vv_ico all’età sotto 37;

vv_ico con la quantità bassa di follicoli antri;

vv_ico con livello FSH aumentato;

vv_ico con riserva ovarica bassa.