FIVET Progesterone

02.04.2020
Categoria:

Progesterone e il suo ruolo nel concepimento

La funzione riproduttiva femminile dipende dai diversi fattori, tra cui la salute dei genitali e lo stato ormonale. Succede spesso che il naturale equilibrio degli ormoni il corpo viene rotto, che influenzi ulteriormente la fertilità. Uno squilibrio degli ormoni causa tali problemi:

  • variazioni del peso;
  • irregolarità delle mestruazioni;
  • mancanza di ovulazione;
  • instabilità emotiva.

Tutti questi elementi, sia ogni singolo che un loro insieme, possono causare la sterilità.

Tra gli ormoni più importanti, conviene sottolineare il progesterone. La sua insufficienza o eccesso complica significativamente il processo di concepimento naturale e l’ulteriore sviluppo / gestazione del feto. Utilizzando il protocollo IVF, sotto la supervisione di uno specialista di riproduzione e ginecologo, sarà possibile regolare l’equilibrio del progesterone per concepire un bambino.

Il progesterone è un ormone del gruppo steroideo di progestinici, che è coinvolto nella sintesi di altri ormoni sessuali di eziologia endogena, i corticosteroidi. Questo è uno dei partecipanti più significativi al ciclo dell’ovulazione, le cui funzioni sono state studiate a volume sufficiente.

Progesterone e transfer del embrione

Se la gravidanza si verifica in modo naturale, la donna non pensa nemmeno all’equilibrio ormonale. In caso di difficoltà, uno dei primi ad essere testato è un’analisi ormonale del livello di progesterone.

Le ghiandole surrenali e il corpo luteo (appare nelle ovaie durante il post ovulazione) sono responsabili della sintesi del progesterone). La funzione ormonale include la stimolazione della crescita dell’attività secretoria endometriale, la vascolarizzazione (la formazione di una rete circolatoria). Questi processi sono preparatori per la mucosa dell’utero, che si sta preparando ad accettare un ovulo fecondato.

Il progesterone influenza l’endometrio. La valutazione del livello dell’ormone viene effettuata sia prima dell’inizio della terapia farmacologica, sia il giorno prima della dose ovulatoria di HCG. Se i valori sono inferiori a 3,4 nmol/l, le possibilità di gravidanza sono estremamente ridotte. In questa situazione, non dovresti affrettarti: occorre stabilizzare il livello ormonale.

Le principali funzioni:

  1. L’ormone della gravidanza” è importante per il sistema riproduttivo. Il progesterone si prepara il corpo alla gravidanza e protegge il feto dal rigetto e, dopo la nascita di un bambino, aiuta a iniziare l’allattamento.
  2. Partecipa alla regolazione dell’equilibrio ormonale, influenzando la formazione di corticosteroidi, l’attività dell’aldosterone, gli estrogeni.
  3. Parzialmente sintetizzato nel sistema nervoso centrale, il progesterone sarà la base per la formazione di neurosteroidi.
  4. L’ormone aumenta la fertilità femminile, che aiuterà a determinare il momento migliore per il concepimento.

Quando si esegue la fecondazione in vitro, è importante ottenere quante più ovuli possibile durante l’ovulazione. Inoltre, è necessario organizzare la protezione dell’embrione dal rifiuto da parte del corpo della madre. Per questo motivo, i farmaci che contengono progesterone sono prescritti a scopi terapeutici con un dosaggio giusto.

La rapida crescita dell’ormone ha luogo con l’inizio della gravidanza. Certo, non puoi perdere di vista le caratteristiche individuali del corpo.

Per questo motivo, solo il medico è in grado di decifrare i risultati dell’analisi sul progesterone.

Sintomi di insufficienza di progesterone

Esistono numerosi segni che indicano una carenza ormonale. Uno squilibrio dovuto a una carenza è indicato da:

  • mestruazioni abbondanti e dolorose;
  • temperatura subfebrile per un lungo periodo;
  • formazione di gas nell’intestino;
  • pareti vaginali asciutte;
  • sbalzi d’umore frequenti;
  • aumento della crescita dei capelli di alcune aree del corpo;
  • iperattività delle ghiandole sebacee.

Le ragioni dell’insufficiente produzione di progesterone sono:

  • malattie del sistema riproduttivo;
  • squilibrio ormonale generale;
  • la presenza di tumori maligni;
  • violazione della dieta e del sonno;
  • aumento della labilità del sistema nervoso allo stress;
  • uso prolungato di un determinato gruppo dei farmaci;
  • disturbi del ciclo, prolungata mancanza di ovulazione.

Come aumenta il progesterone?

Quando si pianifica una gravidanza con l’uso la fecondazione in vitro, uno specialista di riproduzione studia il livello di progesterone in dinamica, seleziona dosi adeguate e accettabili dei farmaci per un caso particolare. Esistono diversi farmaci mirati a:

  • soluzione di un problema specifico con insufficienza ormonale;
  •  supporto generale per l’ovulazione con HCG.

Esistono raccomandazioni generali, la cui conformità aiuterà ad aumentare e mantenere la quantità di progesterone nel plasma sanguigno:

  • 8 ore di sonno e aderenza al regime del giorno;
  • supporto vitaminico (prodotti con vitamina E e C, gruppo B);
  • assunzione di alimenti ricchi di proteine e quelli ​​ricchi di zinco;
  • mantenere l’attività fisica.

Quale effetto dovrebbe essere previsto dal supporto medico per i livelli di progesterone quando si pianifica una gravidanza? Durante la fecondazione in vitro, un livello sufficiente di ormone steroideo garantisce l’ovulazione e la preparazione delle tube di Falloppio e dell’utero per la fissazione dell’embrione. Inoltre, il ripristino dell’equilibrio migliorerà significativamente la qualità della vita, eliminando i spiacevoli sintomi di una diminuzione o di un aumento.

Tra i farmaci più comuni per la regolazione dei livelli di progesterone ci sono Utrozhestan e i suoi analoghi (Lugesteron, Prometrium, Progestan) con una formula micronizzata simile.La forma di rilascio topico sono le capsule molli per somministrazione orale. Inoltre, per supportare la fase luteale nel primo trimestre, è possibile una via di somministrazione vaginale, per l’implementazione del programma di donazione di ovociti, durante i cicli anovulatori durante la fecondazione in vitro.

  • Contattateci

    La maternità surrogata può provocare tante domande, incertezze e preoccupazioni. Non preoccupatevi! La nostra conoscenza ed esperienza hanno già aiutato le coppie a far luce su tutti gli aspetti di questo problema. Sarete anche voi i genitori felici con il nostro aiuto!

  • Potresti essere interessato a:
    20.07.2015
    I bambini sani nati per mezzo di FIVET
    I medici hanno spiegato cosa aiuterà a nascere un bambino sano. I bambini concepiti per mezzo di FIVET hanno adesso meno probabilità di morire in infanzia grazie all’impianto solo di un ovulo fecondato nell’utero della madre.
    Maggiori dettagli
    28.07.2020
    Polipo e la FIVET
    I polipi uterini sono escrescenze benigne. Una crescita sul peduncolo si forma sul rivestimento dell'utero (endometrio). È associato all'eccessiva crescita delle cellule endometriali a causa dell'aumento dei livelli di estrogeni e dei vari processi infiammatori. Hanno una forma sferica o fungina e sono costituiti da un corpo e una gamba, che è attaccato alla parete dell'utero e all'esterno è coperto da cellule del rivestimento uterino.
    Maggiori dettagli
    02.02.2015
    Congelamento degli ovuli. Che vantaggi ha la vitrificazione
    La donna moderna cerca la carriera di successo, la stabilità finanziaria, l’indipendenza, e poi pensa di diventare la madre. Per questo motivo, vitrifacazione degli ovuli è uno dei metodi (di Procreazione Medicalmente Assistita) più richiesti.
    Maggiori dettagli
    Richiedere una chiamata
    * Required fields