Come avviene la fecondazione umana

02.04.2020
Categoria:

La nascita dell’uomo è senza dubbio un vero miracolo della natura. Molti futuri genitori pianificando un figlio comprendono la piena responsabilità di questa decisione. Dopotutto, affinché un nuovo organismo appaia con un insieme unico delle caratteristiche fisiologiche, psicologiche e del altro tipo, devono verificarsi molti processi incredibilmente complessi. Il primo e principale processo di questo tipo è la fecondazione.

L’ovulazione è il momento migliore per concepire un bambino

Il processo del concepimento avviene a seguito della fusione delle cellule germinali femminili e maschili. Esso viene effettuato direttamente nel corpo femminile nelle condizioni naturali ed è legato al ciclo mestruale.

Nel corso  dello sviluppo intrauterino, un gran numero delle cellule germinali – i gameti, si formano nell’ovaio della futura ragazza. Esse rimangono immaturi fino alla fine della pubertà. Con la normale e regolare attività del sistema riproduttivo femminile, una volta al mese avviene un processo che chiamiamo l’ovulazione.

Cosa caratterizza questo periodo? Durante l’ovulazione, l’uovo lascia l’ovaio nella cavità addominale ed entra nella tuba di Falloppio. Questa fase del ciclo mestruale dura circa 15-20 minuti ed è il periodo più favorevole per una concezione di successo.

La tuba di Falloppio è esattamente il luogo in cui l’ovocito si fonde con lo sperma. Le cellule riproduttive femminili mature mantengono la fertilità per tutto il giorno. Se in questo momento essa non incontra i gameti maschili sul suo cammino, allora la cellula muore e viene espulsa dal corpo con il sangue.

Cosa succede a un ovocito durante l’ovulazione?

Il complesso processo dell’ovulazione ha una sua spiegazione. Due ore prima dell’inizio del processo, viene attivata la preparazione dell’imbuto ovidotto per l’ovulo. A causa della riduzione dei villi dell’epitelio imbuto, l’ovocito va alla tuba di Falloppio, che in questo momento si apre  sotto l’influenza di un forte flusso sanguigno e dell’ormone estrogeno. L’ambiente acido nella cervice, bloccando l’ingresso del liquido seminale, cambia in un modo meno aggressivo, favorevole per l’esistenza degli spermatozoi. Pertanto, esiste la possibilità del loro passaggio dell’ovocito ovulato.

È interessante notare che durante l’ovulazione alle donne si verifica un aumento ormonale, accompagnato da un aumento della libido e da un frequente cambiamento dell’umore.

Il concetto della fecondazione umana

Durante il concepimento naturale, lo sperma maschile si collega all’uovo femminile nel corpo della donna. Questo può richiedere da tre minuti a cinque giorni. A questo punto, circa 300-500 milioni di spermatozoi entrano nel corpo di una donna. Sorprendentemente, nella maggior parte dei casi, solo uno di loro prende parte alla fecondazione.

Da un punto di vista biologico, si distinguono le seguenti fasi della fecondazione:

  • denudazione. In questo momento, l’ovocito è coperto da uno strato di cellule specifiche che formano una barriera protettiva al nucleo. Per arrivare allo strato esterno dell’uovo, lo sperma secerne uno speciale enzima, la ialuronidasi. Sotto la sua influenza, lo strato protettivo dell’ovocito si liquefa, passando nel mezzo i gameti maschili più attivi;
  • durante il secondo stadio, lo spermio penetra attraverso la membrana dell’uovo. Durante questo periodo, la formazione di un pronucleo femminile contenente materiale genetico materno è completata;
  • Il terzo stadio è caratterizzato dalla penetrazione dello spermio (meno spesso di due o tre) nel citoplasma dell’ovocito. È interessante notare che entra solo la testa dello sperma e la coda scompare come superflua. La testa si trasforma in un pronucleo contenente il materiale genetico paterno. La superficie dell’ovocito cambia, bloccando l’accesso ad altri spermatozoi;
  • il quarto stadio è quello finale. Durante questo periodo, si verificano la fusione del pronucleo femminile e maschile e la formazione di uno zigote.

A causa dei movimenti peristaltici dell’epitelio ciliare, lo zigote si sposta attraverso le tube di Falloppio nella cavità uterina.

Lo zigote e il suo sviluppo prima dell’impianto nella parete uterina

La divisione dello zigote inizia dopo la formazione di un’unità stabile dei pronuclei dei genitori. Un ovocito fecondato si condivide attivamente. Prima di entrare nell’utero, attraversa tali fasi di sviluppo:

  • La prima fase si chiama lo schiacciamento. Infatti, in questo momento  la cellula si frammenta : avviene una moltiplicazione del numero delle cellule embrionali e una diminuzione delle loro dimensioni. Inoltre, la dimensione totale dell’embrione non si aumenta. È già composto da 6-8 blastomeri. È durante questo periodo l’embrione può essere diviso in due o più parti, a seguito della quale nascono gemelli identici. La fase dura quattro giorni e termina con la formazione della morula;
  • entro il quarto giorno dello sviluppo della morula vengono formati due strati cellulari. In questo momento, l’embrione è composto dalle 12-14 cellule. La morula si muove lungo la tuba di Falloppio verso l’utero, ripetendo il percorso dello sperma solo nella direzione opposta. Se il movimento dell’embrione è molto lento, esiste il rischio di una gravidanza extrauterina;
  • al quinto giorno l’embrione forma una blastocisti che viene sospesa, cadendo nell’utero per qualche tempo. Durante questo periodo, il corpo della futura madre produce attivamente progesterone, preparando la mucosa uterina a fondersi con l’embrione, calmandolo e riducendo la funzione contrattile in modo che non espellesse l’embrione.

Raggiungendo l’utero, l’ovocito fecondato si dividi in due parti disuguali. Il corpo del bambino verrà formato direttamente dalla parte maggiore. La placenta viene formata dalla parte minore e svolgerà il ruolo dell’organo della circolazione sanguigna, nutrizione, respirazione e secrezione fetale. A questo punto, la placenta si attacca e si approfondisce nella mucosa dell’utero, collegando il nascituro con il corpo della madre. Qui il feto trascorrerà tutto il tempo nello sviluppo intrauterino.

La conclusione

Non ci sono processi inutili nella natura. Ogni dettaglio è pensato profondamente . Essendo interessati ai temi del concepimento e dello sviluppo umano, scopriamo un mondo intero: misterioso, complesso e sorprendente!

  • Contattateci

    La maternità surrogata può provocare tante domande, incertezze e preoccupazioni. Non preoccupatevi! La nostra conoscenza ed esperienza hanno già aiutato le coppie a far luce su tutti gli aspetti di questo problema. Sarete anche voi i genitori felici con il nostro aiuto!

  • Potresti essere interessato a:
    06.05.2020
    La qualità degli ovociti e come migliorarla
    Molti studi scientifici in tutto il mondo hanno dimostrato che la qualità delle cellule sessuali dei genitori ha un impatto diretto sul successo del concepimento. Anche il processo di sviluppo dell'embrione e la sua vitalità dipendono da questo.
    Maggiori dettagli
    01.09.2015
    La fecondazione assistita può essere gratuita in Svezia
    Presto, la Svezia va adottare la legge secondo la quale le donne Svedese non sposate che hanno i problemi con concepimento del bambino in modo naturale, saranno capaci di ricevere il trattamento gratuito in cliniche della medicina riproduttiva.
    Maggiori dettagli
    01.07.2019
    Procedura IUI indicazioni e contraindicazioni
    Per concepire, lo spermatozoo deve passare molti ostacoli dalla vagina via canale cervicale ed utero fino a tube di Falloppio. L'unica opportunità per uno spermatozoo eseguire la sua missione con successo è ricevere le tube durante l'ovulazione e fecondare l’ovulo. Normalmente, la melma cervicale impedisce il passaggio degli spermatozoi e solo alcuni possono raggiungere il suo scopo.
    Maggiori dettagli
    Richiedere una chiamata
    * Required fields