Questioni etiche della maternità surrogata

12.08.2020

Il problema dell’infertilità e della maternità surrogata

L’infertilità è l’incapacità di una coppia sposata di concepire e partorire durante l’anno, con una vita sessuale pienamente attiva, senza l’uso di contraccettivi. Ora questo problema è diffuso e rilevante. Secondo le statistiche dell’Organizzazione mondiale di Sanità, più del 20% delle coppie non può concepire o avere figli. E ogni anno il numero delle persone infertili cresce.
Ci sono molte ragioni, sia da parte degli uomini che da parte delle donne. Scarsa qualità dello sperma e dell’uovo, problemi di eiaculazione e interruzioni del ciclo ovulatorio, problemi di salute genetica e molti altri.
Ma la medicina di oggi non si ferma e sta attivamente sviluppando varie tecnologie riproduttive per aiutare queste coppie. E nonostante il gran numero di coppie infertili, molte di loro hanno già figli, grazie alla fecondazione extracorporea, alla donazione dei gameti e alla maternità surrogata. Quest’ultima è uno dei metodi di maggior successo, poiché vi partecipa una donna completamente sana, che gesta e partorisce un bambino senza il rischio di un aborto spontaneo.
La maternità surrogata è una tecnologia di assistenza riproduttiva in cui un ovulo fecondato da una madre (o donatrice) viene introdotto nell’utero della madre ricevente (surrogata) e nasce un bambino con i geni dei genitori biologici.

Problemi etici della maternità surrogata nel mondo moderno

Ci sono molte opinioni e controversie intorno al programma di maternità surrogata, la sua essenza sta nel fatto che una madre surrogata può dare alla luce un bambino sano per coloro che, per vari motivi, non possono farlo da soli.
Recentemente, è stato condotto un sondaggio sociale in un paese in cui è consentita la maternità surrogata, da cui è emerso che il 64% degli intervistati ritiene che la legge non possa vietare il programma e lo vedono positivamente, il 27% non ci ha pensato o è neutrale e il 9% vuole vietare la maternità surrogata per legge, poiché lo considerano immorale e contrario ai principi diversi.

Tuttavia, utilizzando questa tecnologia riproduttiva, potresti attraversare tali opinioni etiche da parte della società:

  • Traffico di bambini;
  • Il corpo di una donna è equiparato a un’incubatrice;
  • Un modo per incassare il dolore degli altri;
  • Violazione del collegamento tra il bambino e i genitori biologici;
  • Impatto negativo sulla salute mentale dei genitori e della madre surrogata.

Questi sono gli argomenti delle persone che sono contro dell’utero in affitto. Molto spesso, lo dicono quelli che possiedono i figli e hanno una famiglia completa. Pertanto, non tenerne conto.

Dopotutto, non pensano agli aspetti positivi di questo programma:

  1. A volte questa è l’unica possibilità per una coppia sposata di diventare genitori e avere la propria piccola felicità a casa;
  2. Per una madre surrogata, questa è un’opportunità per risolvere problemi materiali, e talvolta solo le buone intenzioni per aiutare le persone infertili.

Possiamo assicurarVi che il nostro centro Vi aiuterà a far fronte a tutte le difficoltà.
Possiamo prevenire gli effetti negativi sulla salute mentale dei genitori e delle madri surrogate con l’aiuto delle sessioni con il nostro psicologo. Uno specialista sarà a Vostra disposizione per tutta la gravidanza. Riceverai rapporti sulla tua condizione emotiva e fisica della madre surrogata, che Vi aiuteranno a comprendere meglio la situazione ed evitare conseguenze negative.
La maternità surrogata non riguarda lo sfruttamento delle donne. La madre surrogata decide volontariamente su questo. Per il suo aiuto riceve sostegno materiale, ma la maggior parte riceve anche soddisfazione morale dai benefici portati.

Basando a ricerche e sondaggi, possiamo affermare con sicurezza che circa il 52% delle donne diventa le madri surrogate non per interesse materiale, ma semplicemente vuole aiutare le coppie ad avere il proprio figlio. Una delle madri ha dichiarato: “Non fermerò la guerra, non aiuterò tutti i bisognosi, ma voglio e posso cambiare la vita di una coppia sposata, rendendola genitori”. E questo è dimostrato dai molti paesi in cui la ricompensa monetaria per il programma è vietata, ma ci sono ancora molte donne che partoriscono per altri.

Anche l’atteggiamento religioso verso la maternità surrogata è una componente importante nel processo decisionale. Nel giudaismo, questa tecnologia è trattata positivamente. Per quanto riguarda il cristianesimo, l’islam e le altre religioni, non mostrano la loro esplicita approvazione, ma soddisfando tutti i requisiti è più che possibile.

Eppure la società di riproduzione ha formulato i seguenti principi etici:

  • Accordo volontario da entrambe le parti;
  • Responsabilità per la vita e la salute del bambino da parte della madre surrogata;
  • Assistenza a una madre surrogata solo in base al contratto e sotto la supervisione degli avvocati;
  • Le spese per servizi medici e altre necessità sono coperte dai futuri genitori;
  • Interruzione della gravidanza se indicato dal punto di vista medico.

Conclusione

Ci sono molte coppie nel mondo per le quali la maternità surrogata è l’unica possibilità di avere una famiglia completa.

Ci sono molti argomenti per la maternità surrogata:

  • La maternità surrogata è uno dei modi per superare la crisi demografica;
  • Possibilità per le coppie omosessuali di avere un figlio geneticamente imparentato con uno di loro;
  • Assistenza finanziaria per i problemi di una madre surrogata;
  • Un bambino legato al sangue;
  • La madre biologica ha l’opportunità di perseguire ulteriormente una carriera, viaggiare e non limitare l’attività fisica.

Questa tecnologia riproduttiva ha sia ammiratori che avversari, ma ognuno decide il proprio
atteggiamento e il proprio destino. Qualcuno potrebbe aver paura della condanna e qualcuno potrebbe già tenere il proprio bambino tra le braccia.

  • Contattateci

    La maternità surrogata può provocare tante domande, incertezze e preoccupazioni. Non preoccupatevi! La nostra conoscenza ed esperienza hanno già aiutato le coppie a far luce su tutti gli aspetti di questo problema. Sarete anche voi i genitori felici con il nostro aiuto!

  • Potresti essere interessato a:
    29.04.2015
    Surrogazione in Irlanda
    l giorno d'oggi c'è una tendenza contro la surrogazione. Per esempio, la surrogazione non è legale in Irlanda. Il governo del paese ha fatto tentativi di elaborare la base legislativa speciale che regola la surrogazione in Irlanda ma non sono stati completamente di successo.
    Maggiori dettagli
    18.06.2020
    FIV e maternità surrogata nella religione islamica
    Tutti sanno che nel moderno mondo delle religioni, l’Islam è uno dei più severi, conservatori e tradizionali. E in relazione al rapido sviluppo delle tecnologie mediche, sorgono molte questioni bioetiche e religiose riguardanti le varie procedure, metodi di trattamento e altro.
    Maggiori dettagli
    10.07.2015
    Utero in affitto per Beyonce e il suo marito Jay-Zee
    Oltre a Kim Kardashian e Kanye West, a quanto pare, che ancora una coppia famosa ha i problemi di diventare incinta - la cantante popolare Beyonce e il suo marito Jay-Zee.
    Maggiori dettagli
    Richiedere una chiamata
    * Required fields