Come non diventare la vittima dei truffatori nel corso della ricerca di madre surrogata.

Come non diventare la vittima dei truffatori nel corso della ricerca di madre surrogata.
In questo articolo

Negli ultimi giorni tutta l’Ucraina discute la novità del nuovo tipo di truffa- i crimini hanno organizzato il business fittizio come se fosse agenzia per i servizi fittizi della maternità surrogata. La polizia esercita l’indagine sotto il controllo delle forze dell’ordine di Ucraina. Ma i truffatori esistono dappertutto, quindi, questa situazione può succedere in qualsiasi paese.

Centro VittoriaVita vuole ancora una volta ricordare a tutte le coppie sposate in ricerca della surrogata per il loro futuro bambino di studiare questa domanda in modo molto serio. L’unico modo di essere sicuri, sani e salvi è collaborare con agenzia sicura che funziona nel corso degli anni. Questo darà la possibilità di ricevere il servizio di qualità, accompagnamento sia medico che giuridico, l’assicurazione della vita e tutte le garanzie necessarie.

Cosa bisogna considerare in modo attento scegliendo l’agenzia oppure il centro di riproduzione?

  1. Scegliendo il centro della maternità surrogata, dare la preferenza prima di tutto alle agenzie che lavorano da anni sul mercato e non sono state nel centro di qualsiasi scandalo .
  2. Leggere attentamente le recensioni dei clienti delle agenzia. Esse possono essere trovate sui social, sul sito ufficiale dell’agenzia oppure su Google.
  3. Studiate nel modo dettagliato il sito web del centro della maternità surrogata. Siate certi che contiene le informazioni di contatto (indirizzo, numero di telefono, link sui social dell’agenzia). Fate attenzione se l’agenzia pubblica le novità delle sue attività sul sito e sui social e se siano fresche.
  4. Riguardate i social dell’agenzia. Mettetevi la vostra attenzione sulla presenza delle foto e video.
  5. Ricordatevi : niente accordo a voce, in modo esclusivamente parlato. Se vi offrono la collaborazione senza l’accordo scritto e ufficialmente stipulato, non date il vostro accordo.
  6. Mai telefonate vedendo l’annucnio privato della madre surrogata. In questo modo è molto facile cadere nella trappola dei truffatori.
  7. Non fidatevi al costo piuttosto basso dei programmi di maternità surrogata. Per adesso nel territorio dell’Ucraina i prezzi si variano da 39000 a 50000 euro.
  8. Siate molto attenti!

Uno dei centri più famosi della maternità surrogata in Ucraina “VittoriaVita”, che già da 13 anni aiuta con successo alle coppie infertili nel tutto il mondo tratta il processo giuridico del corso del programma in modo molto serio. “VittoriaVita” ha creato un team di specialisti del livello alto ed ha scelto i partner più affidabili , studiando in modo dettagliato tutti i passi : dalla prima visita al centro al momento del ricevimento di passaporto per bambino.

Più di 600 coppie infertili da tutto il mondo hanno affidato alla “VittoriaVita” il loro sogno e sono già diventati genitori felici. Questo va basato anche su centanai delle recensioni dei nostri clienti felici sul nostro sito ufficiale e sui nostri social.

Potresti essere interessato a:
Kinderwunsch-2019 a Colonia 06.11.2019
Kinderwunsch-2019 a Colonia
Una conferenza Kinderwunsch è stata svolta il 5 e 6 ottobre a Colonia (dedicata alla medicina di riproduzione assistita), un evento grande che ha radunato tutte le aziende-leader nel settore di riproduzione assistita, ovvero:
Maggiori dettagli
La maternità surrogata per le coppie omosessuali 07.04.2015
La maternità surrogata per le coppie omosessuali
Molte coppie omosessuali vogliono creare una famiglia completa con i bambini, ma l'atteggiamento nei confronti delle persone LGBT nella maggior parte dei paesi del mondo rimane sempre negativo, e i matrimoni tra persone dello stesso sesso, l'adozione dei bambini da parte di tali coppie, le lesbiche è ammessa solo in alcuni paesi.
Maggiori dettagli
La maternità surrogata commerciale nell’Australia 20.04.2015
La maternità surrogata commerciale nell’Australia
La surrogazione a pagamento bisogna legalizzare in Australia, ha detto Diana Bryant, la Giudice della corte suprema nel suo discorso in Brisbane, Venerdi, 17. Due casi di scandalo per l’abbandono dei bambini che avevano causato conflitti internazionali in India e Tailandia l’anno scorso hanno forzato il governo Australiano a pensare alla legalizzazione della surrogazione a pagamento sul territorio del paese.
Maggiori dettagli