Una donna senza utero ha nato due gemelli

Comments: 0 | luglio 17th, 2015

Una donna inglese nata senza utero, ha dato alla luce due femminucce

La medicina riproduttiva si sviluppa troppo impetuosamente nei paesi occidentali. Come argomento di questo può servire la maternità di una donna britannica che è nata con le anomalie multiple di organi genitali.

L’abitante d’Inghilterra, Hayley Haynes di 28 anni ha venuto a sapere della sua malattia congenita seria solo all’età di 19 anni quando ha deciso di rivolgersi al dottore a causa d’assenza di mestruazioni. I medici hanno informato la ragazza che dalla sua nascita le ovaie, l’utero e tubi uterini  sono assenti a lei.

Come ricorda Hayley che sopratutto lei è stata affitta che non avrà mai bambini. A quel tempo lei era fidanzata con un ragazzo di nome Sam già da parecchi anni e la coppia ha progettato di sposarsi e nascere almeno due bambini.

Una speranza illusoria ha aparito a Hayley e Sam dopo l’esame ripetuto che è stato condotto da specialisti di clinica Royal Derby Hospital. La scansione di cavità addominale per mezzo di un dispositivo dell’ultima generazione ha mostrato che Hayley tuttavia ha un utero pero assolutamente sottosviluppato con le dimensioni solo di alcuni millimetri.

Il trattamento con i farmaci ormonali ha durato 4 anni, pero quando i dottori hanno detto che l’utero ha arrivato alle dimensioni necessarie per portare un feto la coppia ha aspettato un nuovo colpo. Come appari, in questo caso Hayley e Sam dovevano pagare per la procedura di FIVET siccome era necessario l’uso degli ovuli donati, perché  la ragazza non aveva l’ovaie.

Generalmente, una tale procedura ha costato quasi 17 000 dollari, ma sia Hayley sia Sam erano al settimo cielo quando hanno saputo che lei è incinta.

Hayley ha portato in grembo e ha nato senza problemi due femminucce Avery e Darcey, chi non sono gemelli identici. La famiglia è rimasta praticamente senza soldi, ma Hayley e Sam erano molto felici che, alla fine, sono diventati i genitori.

Comments

comments