Quando meglio congelare lo sperma

Comments: 0 | luglio 6th, 2015

Gli scienziati consigliano agli uomini di congelare lo sperma all’età di 18 anni

Gli scianziati hanno istituito che con l’eta lo sperma ottiene le proprietà a causa di qui aumenta la probabilità d’apparizione di varie deviazioni a futura posterità causate da difetti genetici.

Si sa che con età il rischio di sviluppo di autismo, schizofrenia e altra frustrazione psicologica aumenta in successori. Gli scienziati britannici dall’università di Abertey hanno consigliato di creare l’immagazzinamento di sperma gratis dove ogni giovane che è arrivato a 18 anni può consegnare lo sperma. Oggi questo servizio in Gran Bretagna è pagato: la conservazione di sperma in istituzione privata costerà 200 di lira sterlina (circa 315 dollari).

“Grazie a varie ricerche condotte in anni recenti è stato evidente il fatto che la paternità prematura influenza favorevolmente sulla salute di posterità. Così, se gli uomini hanno un’opportunità di congelare lo sperma a età di 18 anni, sarà possibile di evitare le mutazioni genetiche”, – il dottore Kevin Smith racconta.

Comunque l’idea di Smith e di suoi colleghi dall’università di Abertey non è stata sostenuta da altri scienziati che hanno ricordato che i rischi di malattie possibili a figli di padri di età matura sono bassi, e gli spermatozoi congelati a lungo tempo possiedono la capacità più piccola per la fecondazione.

Comments

comments