Fertilità maschile

Problemi di fertilità maschile. Perché sono causati?

La fertilità maschile è la capacità di spermatozoi per fecondare gli ovuli. Proprio per questo, molto dipende dalla quantità, la mobilità e l’attività di spermatozoi, la riserva di cui si rinnova ogni 72 giorni. Ogni anno la fertilità maschile è diminuita sotto l’influenza di vari fattori negativi come fumo, alcool, steroidi anabolizzanti, stile di vita sedentario, i telefonini eccetera.

Fumo. Ogni sigaretta toglie qualche mg di Vitamina C che è così necessaria per lo sperma sano. Proprio per questo, i fumatori più probabilmente avranno bambini con difetti congeniti.

L’alcool è il veleno per i testicoli che sono responsabili della maturazione e la produzione di spermatozoi. Come il risultato, l’abuso di alcool ha come conseguenza la posterità debole e rudimentale.

Male Infertility Causes and their Signs

Narcotici e steroidi anabolizzanti. Tali farmaci come marijuana, cocaina ed eroina diminuiscono la concentrazione di spermatozoi quasi in 2 volte e il suo uso per lungo periodo potrebbe provocare la sterilità maschile. D’altra parte, gli steroidi fermano lo sviluppo di ormoni sessuali che più lontano influenzano negativamente la qualità di sperma.

Surriscaldamento di testicoli. Gli spermatozoi maturano alla temperatura di 33-34 gradi. Surriscaldamento per lungo periodo (il bagno caldo, la sauna, la biancheria intima troppo stretta, mettendo il computer portatile alle ginocchia eccetera) risultano dannosamente sullo sperma.

Immissione di medicine. Alcune medicine come Cimetidinum, vari antibiotici e alcuni farmaci contro le malattie oncologici e autoimmuni causano la divisione di cellule.

Telefonini. Le ricerche numerose confermano che la radiazione di telefonini  influenza negativamente la qualità di sperma.

La fertilità maschile è strettamente collegata con le malattie di sistema urinogenitale e l’infezioni infantili precedenti (ad esempio gli orecchioni, la rosolia). Il diabete e l’epatite virale a un’età matura sono abbastanza dannosi e pericolosi per la fertilità maschile. La diminuzione di fertilità maschile potrebbe esser causata dalla nutrizione grassa e malsana, la mancanza  di Vitamina C e zinco, abuso di sauna. Il sesso troppo frequente causa la perdita di concentrazione di spermatozoi e la predominanza di spermatozoi immaturi nell’eiaculato. Gli atti sessuali prolungati o interrotti disturbano seriamente la fertilità maschile.